Ingredienti per 4 persone:
350 g di paccheri Rustichella d’Abruzzo
500 g di vongole
400 g di pomodoro datterino
2 cucchiai di pesto alla genovese
1 spicchio d’aglio
1/2 bicchiere di vino b.
sale

Preparazione:
Mettete per 2 ore le vongole a spurgare in un recipiente con acqua e un pugno di sale grosso. Passato il tempo, sciacquatele e tuffatele in una padella dove avrete fatto rosolare l’aglio, e poi eliminato, sfumate con il vino, coprite e lasciate aprire le vongole.Toglietele dalla padella, filtrate il liquido di cottura e mettetelo nuovamente nella padella. Aggiungete i pomodori tagliati a metà e lasciate cuocere per circa 3 minuti e spegnete. Unite le vongole. Intanto cuocete i paccheri, scolateli al dente, tuffateli nella padella e, a fuoco vivace, saltateli nel condimento per insaporirli e fargli assorbire il liquido di condimento e aggiustate di sale. Spegnete, aggiungete qualche cucchiaio da tavola di pesto, impiattate e decorate con fiori edibili.