Ingredienti per 4 persone:
400 g spaghetti lunghi Rustichella d’Abruzzo
200 g di guanciale
120 g di pecorino grattugiato
4 tuorli d’uovo
50 g tartufo nero
Olio extra vergine d’oliva Rustichella d’Abruzzo
Sale
Pepe

Preparazione:
Tagliate il guanciale a striscioline sottili e mettetelo a soffriggere con un filo d’olio in una padella antiaderente aggiungendo pepe a piacimento. Appena diventa croccante e più scuro spegnete. Nel frattempo mettete a cuocere la pasta in abbondante acqua bollente salata. Sbattete i tuorli d’uovo in una ciotola e quando il composto sarà abbastanza fluido aggiungete il pecorino mescolando. Scolate la pasta dopo 9-11 minuti, saltatela in padella con il guanciale a fuoco medio, spegnete e unite il preparato con uovo e pecorino, mescolate ancora finchè il tutto sarà ben amalgamato. Infine impiattate completando con delle scaglie di tartufo nero.